Centro di iniziativa per l'Europa del Piemonte

Facciamo il punto sul diritto d’Iniziativa dei Cittadini Europei

All’inizio di quest’anno il Mediatore europeo Emily O’Reilly ha lanciato un sondaggio a diversi stakeholder sull’ICE, il diritto d’Iniziativa dei Cittadini Europei. L’ICE, di cui ci siamo già occupati diverse volte (qui, qui, e qui), è una innovazione giuridica introdotta con il Trattato di Lisbona (2009) che mira a garantire ai cittadini europei un potere di iniziativa legislativa popolare simile a quello di molti Stati Membri.

Il diritto d’Iniziativa ha avuto sinora fortune alterne: delle 28 presenti sulla pagina dedicata sul sito della Commissione, quasi la metà sono ancora in fase di raccolta (5) o la raccolta è conclusa ma non ancora presentata alla Commissione (6); ben 9 sono state ritirate dai promotori e 6 sono state presentate senza che il numero di firme necessarie fosse stato raggiunto, mentre solo due sono approdate alla Commissione con tutte le carte in regola ad essere prese in considerazione.

Continua a leggere sul blog di Idea Solidale.

Semestre italiano e democrazia europea

Il discorso di apertura del semestre di Presidenza italiana dal Consiglio dell'Unione europea del Presidente del Consiglio Matteo Renzi hanno evocato un spirito ben più elevato rispetto a molti dei suoi predecessori, ponendosi obiettivi ambiziosi ma anche - contemporaneamente - un'asticella molto alta per valutarne i risultati.

 

Mercoledì 2 luglio, le dichiarazioni del Presidente Matteo Renzi al Parlamento europeo hanno ufficialmente aperto il semestre di Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione europea. Dichiarazioni per molti aspetti sorprendenti, come spesso accade con il Presidente del Consiglio.

Non si è trattato infatti della tradizionale presentazione degli elementi essenziali del programma della nuova Presidenza: la narrazione, piuttosto, quasi la rappresentazione visiva dell’Unione europea come l’Italia – o almeno il suo attuale Governo – vorrebbe diventasse nei prossimi anni. Un discorso visionario, più vicino alla tradizione dei grandi europeisti, da Adenauer e De Gasperi a Delors, che alla consolidata routine delle istituzioni europee.

Leggi tutto l'articolo.

Altri articoli...

 

Foto







 

I nostri video

Progetti in corso

info :
Non è stata trovata nessuna voce di menù pubblicata per iCagenda!
SETTEMBRE 2014
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30